Palio d’Asti a San Francisco: un raffinato ristorante italiano

Abbiamo così tanto da raccontarvi sul Wedding Tour 2012 che non sappiamo proprio da dove cominciare!

Oggi vi raccontiamo la nostra esperienza al Ristorante Palio d’Asti di San Francisco (v. post.: Palio d’Asti Italian Restaurant a San Francisco: il nostro nuovo partner), un elegante ristorante italiano sito al n.640 di Sacramento St., nel Financial District, non lontano dalla famosa Union Square e da Chinatown.

Lo abbiamo facilmente raggiunto a piedi dal Baldwin Hotel presso cui alloggiavamo.

All’ingresso siamo stati accolti da Martino, manager del Palio d’Asti, che ci ha fatto accomodare in una bella sala con una vetrata gigantesca con vista su strada.

Il locale elegantissimo, ma allo stesso modo accogliente, è composto da due sale di cui una interna molto grande.

Il menù è ricco di specialità regionali italiane e varia a seconda della stagione.

D’estate è caratterizzato da specialità sicule ed umbre cucinate magistralmente dallo chef Dan Scherotter, che ha affinato la sua arte culinaria presso l’ “Accademia Italiana della Cucina” di Bologna.

Noi abbiamo optato per un antipasto composto da prosciutto San Daniele e melone

e per una langosta mantecata, un tortino al forno di patate, baccalà, pomodorini e prezzemolo.

Come primo piatto abbiamo scelto i fedelini con granchio, linguine al sugo di granchio con pomodori San Marzano, prezzemolo e peperoncino calabrese, cucinate ottimamente, proprio come in Italia.

Per secondo abbiamo mangiato il pesce del giorno, arrosto condito con salsa aioli e con contorno di capperi fritti e di peperoni

e una ratatouia.

Siamo stati serviti da un gentilissimo cameriere spagnolo che capiva molto bene l’italiano, con cui abbiamo piacevolmente chiacchierato e che ci ha saputo consigliare alla perfezione sulle pietanze.

I piatti, come potete vedere nelle foto, vengono presentati con eleganza e le porzioni sono abbondanti.

Il cibo è ottimo e cucinato proprio come in Italia, consigliato a chi lontano migliaia di chilometri dal nostro Bel Paese, ha voglia di assaporare i veri sapori nostrani.

Teniamo a precisare che nessuno dei nostri Partners ci ha chiesto di scrivere determinate cose o ci ha influenzato in qualche modo, abbiamo trovato solo ed esclusivamente persone correttissime che ci hanno offerto i loro servizi senza chiederci di dare loro giudizi positivi, se lo facciamo è solo perchè ci siamo trovati benissimo!